[df-subtitle]Vrsaljko: “Il Genoa? Se è pericolosa dipende solo da noi, penso che Juric sia un allenatore che spinge la sua squadra in avanti”[/df-subtitle]

L’Inter, reduce dalla netta vittoria di lunedì sera in casa della Lazio, si prepara alla sfida casalinga di sabato contro il Genoa.

Al riguardo, Sime Vrsaljko, terzino destro croato nonché ex rossoblù, ha parlato a “Sky Sport“: “Possiamo crescere sotto ogni punto di vista, giochiamo bene e dobbiamo cercare di vincere tutte le partite. In Champions dobbiamo passare il gruppo e dopo vediamo dove possiamo arrivare. Il campionato è molto aperto, abbiamo sbagliato all’inizio ma ci siamo ripresi e giochiamo veramente bene, anche se possiamo migliorare ancora perché questa squadra è forte. Io devo confermarmi ogni partita, non è facile. Secondo me devo migliorare ancora molto e sono sicuro che con la squadra e con il mister posso diventare ancora più importante“.

Prosegue: “Spalletti? Qua ci si allena in un altro modo, sto cercando di migliorare e abituarmi. Penso che Spalletti vuole che giochiamo tutte le partite, anche contro il Barcellona. Siamo tutti pronti, ci alleniamo bene, alla fine è il mister che decide chi far giocare. Dobbiamo essere pronti, è importante che ognuno sa che può giocare. Il Genoa? Se è pericolosa dipende solo da noi, penso che Juric sia un allenatore che spinge la sua squadra in avanti, ma giochiamo in casa e dipende da noi“.

Infine: “Noi siamo consapevoli che siamo una squadra forte, però la stagione è lunga e guardiamo partita dopo partita. A fine stagione sarei soddisfatto se raggiungessimo qualche risultato importante. Sicuramente giocare il prossimo anno la Champions e finire tra le prime quattro“.

Articolo precedentePremier League, Lovren: “Sergio Ramos? Fortunato ad aver avuto CR7 in passato…”
Articolo successivoPSG, senti Di Maria: “Il Napoli ci è superiore”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui