Inter-Torino, Conte: “Anno difficile per tutti, spero nell’equilibrio. Eriksen…” [TESTO+VIDEO]

Inter-Torino, Conte: “Anno difficile per tutti, spero nell’equilibrio. Eriksen…” [TESTO+VIDEO]

INTER-TORINO CONTE – Antonio Conte, allenatore dell’Inter ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato contro il Torino. Questi i suoi passaggi principali:

Ci arriviamo con tre positivi, per il resto a parte Pinamonti, gli altri sono rientrati e tutti a disposizione. C’è chi ha giocato in maniera importante con le Nazionali, altri di meno. E’ la situazione che è difficile ma non solo per l’Inter: per chi affronta competizioni europee la difficoltà si alza perché giochi ogni tre giorni partite impegnative, è così dall’inizio dell’anno. Dovremo cercare con tutte le nostre forze di affrontare la situazione nel modo migliore possibile, anche con la buona sorte“.

Su Eriksen:Non so se sia un discorso di italiano o altre lingue. Come ho detto in precedenza, faccio le scelte sempre per il bene dell’Inter, dall’inizio dell’anno ha avuto occasioni e ha giocato più di tanti altri. Quando lo riterrò opportuno, giocherà. Ruolo alla Pirlo? No, lo penalizzerebbe. Ha un calcio importante, di destro e sinistro e se lo metti davanti alla difesa, snaturi completamente il giocatore”.

Conte aggiunge: “Dobbiamo lavorare, sappiamo pregi e difetti. Pensiamo a noi stessi, mi auguro ci sia sempre onestà intellettuale di chi è chiamato a dare giudizi. In un anno dobbiamo essere orgogliosi, essere considerati più competitivi di squadre che arrivano da dominio assoluto in Italia significa che stiamo facendo cose incredibili in brevissimo tempo, ha del miracoloso. Mi auguro ci sia equilibrio fino alla fine. Concediamo pochissimo, quando ci hanno tirato, hanno fatto gol. Oltre alla prestazione, servono i risultati che poi orientano i giudizi”.

Qui, il video della conferenza pubblicato sui canali ufficiali del club nerazzurro.

https://www.youtube.com/watch?v=VwPC4amCDho

 

OLTRE A “INTER-TORINO, CONTE..”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Lippi a Sky Sport: ” Deschamps e Conte già in campo erano allenatori”
  2. Milan, Gabbia: “Napoli? Stiamo uniti, compatti e ambiziosi, poi vedremo dove saremo”
  3. Tottenham, Mourinho: “Ho una buona squadra ben bilanciata, mi piace. Kane…”
  4. Coronavirus Verona, Lazovic positivo: il comunicato
  5. Cagliari, Joao Pedro: “Ho alzato il livello, mai pensato alla Seleção. Con la Juventus…”
  6. Inter, Darmian: “Mi trovo bene molto bene qui. Conte e la mia carriera…”
  7. Sassuolo, Carnevali: Stiamo facendo qualcosa di importante”
  8. Fiorentina, Prandelli: “La squadra ha un buon motore, le basi ci sono” [TESTO+VIDEO]
  9. Convocati Italia, ecco la lista del ct Mancini per gli impegni di novembre
  10. Lazio-Juventus, pari all’ultimo respiro: il commento di Inzaghi e Pirlo
  11. Cagliari-Sampdoria, Di Francesco: “Difesa più aggressiva, contento della crescita”
  12. Cagliari-Sampdoria 2-0: Joao da record, poi Nandez. Cronaca e tabellino
  13. Atalanta-Liverpool, Gasperini: “Divario pesante, c’è da riflettere”
  14. Real Madrid-Inter, Conte: “Servono questi step, i dettagli vanno curati”
  15. Zenit-Lazio, Inzaghi: “Nelle difficoltà la squadra si è compattata, cercheremo la prestazione importante”
  16. Verona-Benevento, si chiude la 6a di Serie A [LIVE]
  17. Bologna-Cagliari, al Dall’Ara non ci si annoia: così il match
  18. Inter-Parma, Conte: “Sbagliamo troppo, serve più cattiveria e determinazione”
  19. Inter-Parma, Marotta: “Bisogna utilizzare il Var, serve più comunicazione e confronto”
  20. Crotone-Atalanta, Stroppa: “Atalanta forte, tenuto botta ma si poteva pareggiare”
  21. Crotone-Atalanta, Gasperini: “Rammarico non averla chiusa, ora il Liverpool”
  22. Ufficiale Barcellona, Bartomeu si è dimesso: le parole del Presidente
  23. Fiorentina, Biraghi rinnova: “Questa la squadra più forte, Conte mi ha dato tanto. Padova…”
  24. Big Data, la nuova frontiera dello sport
  25. Juventus-Verona, Pirlo: “Non dobbiamo prendere uno schiaffo per reagire”
  26. Juventus-Verona, bianconeri frenati a Torino: la gara e il tabellino
  27. Ronaldinho positivo al coronavirus: “Non ho sintomi, sto bene “
  28. Cagliari-Crotone, così alla Sardegna Arena
  29. Lazio-Bologna, così la gara e le parole di Inzaghi e Mihajlovic
  30. Barcellona-Real Madrid, così il primo “Clasico” della stagione
  31. Barcellona, rinnovi: ecco le quattro ufficialità

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4596 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply