Taremi, centravanti del Porto, non si sottoporrà alle visite mediche di rito per evitare troppo clamore nell’affare che lo condurrà all’Inter

La giornata odierna avrebbe dovuto rappresentare il primo giro dal “via” di Mehdi Taremi da Milano prima dell’avventura che partirà ufficialmente dalla prossima estate, ma così non sarà. Secondo quanto appreso da SkySport, il centravanti iraniano del Porto non si sottoporrà alle visite mediche di rito propedeutiche alla firma del contratto che lo legherà all’Inter per le prossime stagioni. Le ragioni andrebbero ricondotte alla volontà dello stesso club nerazzurro di evitare troppo clamore e, quindi, indispettire il club portoghese. I test per l’attaccante classe 1992 sono stati rinviati a data da destinarsi, mentre non si registrano intoppi nell’affare già definito negli scorsi mesi.

Mehdi Taremi non seguirà, dunque, la tabella di marcia, in quanto a tempistiche, di Piotr Zielinski, centrocampista intrattenutosi, come da accordi già intrapresi con la società nerazzurra, a Milano dopo il posticipo della ventiquattresima giornata tra Milan e Napoli. Il mediano polacco, infatti, ha eseguito i test nella giornata di ieri, lunedì 12 febbraio, che gli consentiranno di firmare il proprio contratto dopo aver ultimato la stagione in azzurro. La dirigenza di via Liberazione prosegue dunque nel proprio percorso inarrestabile anche per ciò che concerne la programmazione.

Oltre all’articolo: “Inter: Taremi come Zielinski, anzi no: visite mediche rinviate”, leggi anche:

  1. Cagliari, Rog torna a Zagabria: ufficiale
  2. Napoli, Mazzarri a rischio esonero: le ultime notizie
  3. La Salernitana presenta Liverani: le percentuali salvezza di Sabatini
  4. Lotito sul mercato di gennaio: “Non so cosa sia successo a Kent”
  5. Milan, futuro Pioli in panchina: Scaroni ribadisce la fiducia, ma…
  6. Infortunio Morata, niente Inter per lo spagnolo: la nota del club
  7. Liga e Bundesliga, prima vs seconda: Real Madrid uragano contro il Girona, ko Bayern a Leverkusen
  8. Sassuolo, Kumbulla ufficiale: rinforzo in difesa per mister Dionisi
Articolo precedenteAntonio Conte, la verità: tra Napoli, Milan e le altre big d’Europa
Articolo successivoVerona, Vinagre si presenta: “Serie A competitiva, lotteremo fino alla fine. Il mio modello…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui