[df-subtitle]I nerazzurri vorrebbero cedere il calciatore in prestito con l’obbligo di riscatto a 18 milioni di euro, cifra che tra un anno consentirebbe al club milanese di evitare una minusvalenza a bilancio[/df-subtitle]

Non solo le due squadre di Siviglia e i russi del Rubin Kazan. Secondo “Tuttosport“, sulle tracce di Joao Mario, centrocampista offensivo ai margini nell’Inter, ci sarebbero anche i tedeschi dello Schalke 04, club di Bundesliga.

Se si dovesse procedere un’eventuale trattativa vera e prorpia, la formula sarebbe il prestito, anche se la società di Corso Vittorio Emanuele vorrebbe inserire l’obbligo di riscatto a 18 milioni di euro, cifra che tra un anno consentirebbe al club milanese di evitare una minusvalenza a bilancio.

Negli ultimi sei mesi della scorsa stagione, Joao Mario ha giocato in prestito al West Ham, che però non ha riscattato il cartellino del calciatore, che è così tornato a Milano.

Articolo precedenteMilan, Scaroni: “Elliott garantisce tranquillità e serenità. Su Maldini…”
Articolo successivoVazquez, stoccata all’Italia: “Mi sono sempre sentito argentino”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui