[df-subtitle]Spalletti: “Queste partite diventano pericolose se non le affronti nella maniera giusta”[/df-subtitle]

Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha commentato il successo dei nerazzurri ottenuto sul campo dell’Empoli grazie al gol di Keita nella ripresa.

Queste le sue parole, riportate da “La Gazzetta dello Sport“: “Queste partite diventano pericolose se non le affronti nella maniera giusta. All’inizio non siamo riusciti a essere pericolosi, il secondo tempo è andato meglio. Ma loro sono sempre stati pericolosi. Era fondamentale questa vittoria e penso che sia meritata. Nainggolan è stato scelto perché oggi ci mancava qualche vampata, lui alza il livello. L’ho messo perché pensavo che mi potesse dare una mano, è una valutazione corretta da allenatore. Gli vogliamo bene, è un ragazzo sensibile e ha tutte le qualità della persona che si comporta in maniera corretta. A volte però è attratto da altre cose e se metti troppe cose davanti al calcio non vinci. Lui ne ha 3 o 4 di cose che mette davanti al calcio…“.

Articolo precedenteEmpoli-Inter, decide Keita nella ripresa
Articolo successivoUfficiale: Giunti nuovo allenatore del Milan Primavera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui