[df-subtitle]Spalletti: “Icardi? In fase di realizzazione non ha punti deboli, è perfetto. Qualche volta, come nel secondo tempo, lui deve pensare più a venire incontro”[/df-subtitle]

Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti ha commentato a “Sky Sport” l’importnate successo dei nerazzurri in casa del PSV Eindhoven col punteggio di 2-1.

Così l’allenatore di Certaldo: “Se dai spazio al PSV, loro hanno una fisicità importante e grandi colpitori di testa, per cui abbiamo tentato di andare a scegliere il momento di abbassarci e, spesso, di andare a togliere i tempi con pressione. Abbiamo fatto abbastanza bene. Stasera a Nainggolan gli si fanno i complimenti perché l’ho rivisto sui suoi livelli. Ha avuto questo infortunio che l’ha penalizzato. Politano? Bene anche lui, che ha punzecchiato molto l’avversario. Ok anche Brozovic e Vecino, anche se potevamo giocare meglio qualche palla invece di rigiocarla indietro, bruciando 3-4 calciatori al posto di far valere la superiorità numerica. Nella gestione ancora abbiamo dei momenti dai quali non prendiamo il massimo“.

Poi: “Icardi ha delle caratteristiche precise: in fase di realizzazione non ha punti deboli, è perfetto, dentro l’area di rigore è un animale. Qualche volta, come nel secondo tempo, quando eravamo pressati, lui deve pensare di più a venire incontro e non alla profondità. Lo ha fatto nel finale di partita e ci ha salvato da un paio di situazioni difficili. Lui sa tenerla la palla“.

Articolo precedenteUCL, le altre: Atletico e Dortmund OK. Schalke al fotofinish
Articolo successivoInsigne a Sky: “Grande prestazione di squadra!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui