Inter Skjoldemose su Eriksen: “Deve giocare da numero 10, su Conte…” – ESCLUSIVA EC

Inter Skjoldemose su Eriksen: “Deve giocare da numero 10, su Conte…” – ESCLUSIVA EC

INTER SKJOLDEMOSE SU ERIKSEN – Martedì sera, con un perfetto calcio di punizione nei minuti finali, Christian Eriksen ha consegnato all’Inter la vittoria contro il Milan e la qualificazione in semifinale di Coppa Italia, dove sfiderà la Juventus.

INTER SKJOLDEMOSE SU ERIKSEN – Molto si è parlato (e si sta parlando) del fantasista danese, approdato in nerazzurro quasi un anno fa, ma finora molto poco impiegato da Antonio Conte.

Per parlare del giocatore, “Europa Calcio” ha contattato Anders Skjoldemose, allenatore di Eriksen ai tempi delle giovanili dell’Odense.

Così esordisce: “Sin dal primo giorno Christian è stato consapevole delle sue potenzialità e dei suoi mezzi, si è da subito comportato da vero professionista. Ho sempre apprezzato la sua grande dedizione, che ha sempre voluto mostrare anche in campo. Quando Eriksen andò all’Ajax fui orgoglioso e convinto che fosse la mossa giusta per lui, come hanno poi dimostrato i fatti“.

Ora il suo presente all’Inter è molto difficile. Si aspettava che sarebbe potuto andare così un anno fa?

Assolutamente no. È un giocatore di livello mondiale e deve giocare ogni singola gara, non per l’importo speso ma per l’immenso talento che ha. Fai migliorare i suoi compagni di squadra“.

Cosa in particolare non ha funzionato secondo lei? 

Conte secondo me non è stato abile con lui. Quando in squadra hai uno come Christian, devi costruire la squadra attorno a lui. Se lo fai, vinci tantissime gare“.

L’importante gol al Milan può cambiare la sua storia in nerazzurro?

Non credo, solo quel gol non può fare la differenza“.

Conte ultimamente lo sta schierando come regista di centrocampo. Come valuta questa ipotesi? 

Alcuni comparavano Eriksen al Pirlo della Juve. Christian può certamente rendere anche da playmaker, ma se vuoi vedere tutto il suo potenziale deve giocare da numero 10“.

Se dovesse lasciare l’Inter in queste ultime ore di calciomercato, dove vedrebbe bene Eriksen?

Dico Real Madrid e Manchester United. Sarebbe fantastico“.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione dell’articolo è consentita previa citazione della fonte EUROPACALCIO.IT

 

LEGGI ANCHE:

  1. Fabio Cannavaro futuro: “Spero di allenare in Europa ma non so quando”
  2. Intervista Pioli: “Trattenere Zlatan è stata la mossa giusta”
  3. Agente Jorginho: “Potrebbe tornare in Italia a fine contratto”
  4. Atalanta Gosens: “Sogno un top club di Bundesliga”
  5. Genoa Pandev: “Salvo il grifone, gioco gli europei e mi ritiro”
  6. Fiorentina Pradè Cutrone: “E’ scontento, troveremo una soluzione”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply