Inter riscatto Arnautovic – L’Inter domenica scorsa ha vinto per 1-0 lo scontro diretto con la Juventus, ma il punteggio poteva essere più severo. Una delle occasioni sprecate dai nerazzurri porta il nome di Marko Arnautovic: gran parata del portiere ma l’attaccante nerazzurro poteva sicuramente fare di più. Ci si aspettava molto di più da lui in fase realizzativa e il futuro appare in bilico.

Annata sfortunata – Marko ha iniziato bene la stagione fornendo un assist contro il Monza, ma successivamente l’infortunio rimediato lo ha tenuto fuori a lungo. Le performance al suo rientro sono state deludenti, solo un gol e un assist ma tantissime occasioni sprecate (come quella contro il Verona). L’Inter ha praticamente ingaggiato Taremi per la prossima stagione e serve un cambio di rotta deciso per evitare l’addio a Giugno.

Inter, riscatto Arnautovic. Ma il futuro…

Futuro in bilico – Il centravanti austriaco è in prestito dal Bologna con diritto di riscatto il quale però diventa obbligo dopo il primo punto conquistato dai nerazzurri dopo il 5 Febbraio 2024: una formalità. L’Inter si prepara a sborsare 8 milioni per il riscatto del calciatore ma una cessione in estate non sembra impossibile: Marko deve lavorare sodo e trovare dei gol per tenersi stretta l’Inter.

LEGGI ANCHE:

  1. Parla Mourinho: “Tante partite fantastiche da ricordare”
  2. Allenatore Napoli 2024/2025: Conte il sogno, Pioli possibile realtà
  3. Juventus, Yildiz stella del futuro. Chiesa…
  4. Provedel, porte in faccia alle pretendenti: rinnovo con la Lazio
  5. Alcaraz: “Il prezzo per il riscatto non mi mette pressione. Futuro…”
  6. I De Laurentiis discutono sul Bari: Aurelio si scusa con la città
Articolo precedenteLazio, parla Rovella: “I risultati arriveranno”
Articolo successivoDragusin, otto minuti in tre partite; il DT degli Spurs: “È fortissimo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui