Il tema centrale in questi giorni di pausa in casa Inter riguarda la trattativa per il rinnovo di Milan Skriniar. Nonostante l’ottimismo sempre manifestato da Marotta, la fumata bianca è ancora lontana. E secondo “La Gazzetta dello Sport“, il club nerazzurro non intende rilanciare ulteriormente, sapendo bene di aver già fatto uno sforzo importante.

INTER, RINNOVO SKRINIAR: NESSUN RILANCIO DEL CLUB, PALLA AL GIOCATORE

Entrambe le parti, dunque, sono per ora ferme sulle loro posizioni: l’Inter non è intenzionata ad andare oltre i 6 milioni di euro, mentre la richiesta di Skriniar è di 7-7,5 milioni di euro, bonus compresi. Distanza che a questo punto potrà essere colmata solo in caso di uno sforzo, questa volta da parte del giocatore. Cosa non così scontata visto che la ricca offerta del Psg è sempre valida, e da Febbraio Skriniar sarebbe libero di firmare con qualunque squadra.

Ecco perchè l’Inter vuole risolvere la questione il prima possibile, in un senso o nell’altro. Questa settimana potrebbe essere decisiva, in quanto il giocatore incontrerà nei prossimi giorni il suo entourage e nel week-end, o al massimo la settimana prossima, gli agenti del ragazzo dovrebbero dare all’Inter una risposta definitiva.

 

OLTRE A “INTER RINNOVO SKRINIAR” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMilan, Leao: “Rinnovo? Ne parlo appena torno, sono contento”
Articolo successivoDalla Spagna: Ronaldo ad un passo dall’Al Nassr. Le cifre

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui