INTER RANOCCHIA – Intervenuto ai microfoni di “Sky Sport“, Andrea Ranocchia – difensore dell’Inter – ha analizzato questa primissima parte di stagione della squadra di Antonio Conte, senza dimenticare l’addio di Mauro Icardi, trasferitosi al PSG.

Così il difensore centrale nerazzurro: “Dobbiamo continuare su questa strada, il campionato è lunghissimo, gli appuntamenti son tanti. Il lavoro che stiamo facendo è indirizzato a creare qualcosa di straordinario. Tutti quelli che sono arrivati sono giocatori bravissimi che stanno facendo bene e stanno lavorando bene. La cosa che deve essere straordinaria è il gruppo, è la parte più importante, quella che ti fa vincere le partite e i trofei“.

[df-subtitle]Inter, Ranocchia parla dell’annata dei nerazzurri, con una battuta anche su Icardi[/df-subtitle]

INTER RANOCCHIA ICARDI – Prosegue: ” È stato un problema tra la società e il giocatore, hanno trovato una soluzione idonea per tutte e due le parti. Durante il lavoro nel ritiro non ha portato nessuna energia da parte nostra. Conte? L’ho trovato sempre uguale, ha una grande voglia di vincere, ferocia e mentalità vincente. Punta ad un solo obiettivo e questa cosa trascina il resto del suo lavoro. Udinese? Non ci sono partite facili come tanti anni fa. Non dobbiamo metterci in testa alibi strani, abbiamo calciatori che possono andare in campo al di là di coloro che sono stati in Nazionale. Sarà complicata, ma faremo di tutto per vincere

Articolo precedenteManchester City Van Bronckhorst entra nello staff di Guardiola
Articolo successivoRoma, l’agente di Zaniolo: “Il Tottenham era molto interessato a lui”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui