[df-subtitle]Il centrocampista portoghese continua a rifiutare tutte le offerte, l’ultima quella del Besiktas. Ora c’è l’ipotsi Monaco. Diversamente, il giovane attaccante francese potrebbe essere ceduto ceduto in prestito[/df-subtitle]

A meno di sviluppi sul sogno Modric, il mercato dell’Inter si può considerare chiuso. L’ultima operazione da effettuare sarebbe la cessione di Joao Mario, rientrato dai sei mesi in prestito al West Ham, vive da separato in casa. Tuttavia, queste operazione non è affatto facile. Nonostante le diverse squadre sulle sue tracce, il giocatore continua a rifiutare tutte le offerte, in ultima quella del Besiktas.

La situazione è chiara: se l’ex Sporting Lisbona dovesse restare a Milano, finirebbe probabilmente fuori rosa. Ora, oltre alle due squadre di Siviglia, su Joao Mario si sarebbe aperto lo spiraglio del Monaco.

Lo stesso club del Principato era molto vicino a Candreva, prima del rifiuto dell’ala destra. Per questo motivo, i nerazzurri starebbero altresì valutando la cessione in prestito di Yann Karamoh. Le possibili destinazioni sarebbero Parma, Real Sociedad, Leganes e Schalke 04.

Lo riferisce “La Gazzetta dello Sport“.

Articolo precedenteMercato, Eto’o riparte dal Qatar
Articolo successivoSpal, arrivano Simic e Missiroli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui