INTER PAROLE DARMIAN – Intervistato da “Sky Sport“, Matteo Darmian ha parlato di questo inizio di stagione dell’Inter targata Simone Inzaghi.

Così il terzino destro: “Quest’anno volevamo partire nel migliore dei modi nonostante i cambiamenti avvenuti. Sicuramente l’anno scorso si è creata una mentalità forte e un gruppo solido, e credo che anche in questo inizio di campionato si sia visto. Inzaghi? Ha portato le sue idee e ha continuato il lavoro iniziato da Conte due anni fa. Noi ci siamo messi a disposizione e abbiamo cercato da subito di capire quello che voleva, per metterlo in pratica anche in campo.

Noi favoriti per lo Scudetto? Sarà il campo a dimostrarlo. Noi dobbiamo solo lavorare e vincere le partite senza ascoltare quello che arriva dall’esterno, che siano critiche o elogi. E andare avanti per la nostra strada“.

INTER PAROLE DARMIAN

INTER PAROLE DARMIAN – Prosegue: “Nonostante i giocatori che hanno lasciato la squadra, ne sono arrivati altrettanti forti, che possono dare una grande mano con le loro qualità. Dzeko e Lukaku sono due giocatori diversi ma sono due attaccanti fortissimi: Edin quest’anno ci darà una mano con tanti gol. Calhanoglu e Christian sono simili anche se hanno qualche caratteristica diversa: magari a Eriksen piace di più venire a giocare e Hakan è un giocatore a cui piace anche concludere l’azione. Anche per quanto riguarda Calha, si sono viste le sue qualità e la mano che ci può dare“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteRoma intervista Mourinho: “Qui progetto duraturo. Mi sento migliorato”
Articolo successivoKecman su Vlahovic: “A Firenze si sente a suo agio. Diventerà uno dei migliori attaccanti europei” – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui