Mercato Inter: la vittoria ottenuta contro l’Empoli ha qualificato l’Inter alla prossima Champions e certificato il riscatto di Carlos Augusto

In attesa di far partire le danze per festeggiare la conquista dello Scudetto, con il countdown verso la seconda stella ulteriormente ridotto nel corso della serata ieri, dopo la vittoria per 2-0 ottenuta contro l’Empoli di Davide Nicola, in casa Inter è già tempo di ufficialità. I tre punti del posticipo hanno consentito alla squadra di Simone Inzaghi di garantirsi la partecipazione alla prossima edizione della Champions League per la sesta stagione consecutiva, la prima assoluta con il nuovo format stabilita dalla UEFA, nonché il riscatto di Carlos Augusto, terzino brasiliano acquistato dal Monza in prestito.

L’operazione, definita nel mese di agosto della sessione estiva, prevedeva infatti il passaggio del venticinquenne laterale a titolo definitivo con la matematica certezza, appunto, di poter partecipare alla massima competizione europea. La società nerazzurra dovrà, dunque, mettere mano al tesoretto derivante dai proventi della prossima Champions versando i 7,5 milioni di euro garantiti al Monza per il riscatto definitivo di Carlos Augusto, dopo i 4,5 milioni di euro già riconosciuti ad agosto.

Nella stagione in corso, il brasiliano ha parzialmente sofferto la grande stagione confezionata dal dirimpettaio, Federico Dimarco, decisivo anche ieri grazie alla rete del momentaneo 1-0 nerazzurro, ma ha trovato comunque modo di rientrare nelle rotazioni delineate da Simone Inzaghi registrando anche una rete in Coppa Italia, contro il Bologna. L’avventura del terzino mancino in nerazzurro potrà, dunque, proseguire anche in vista delle prossime stagioni.

Oltre all’articolo: “Inter, oltre alla Champions ufficiale anche il riscatto di Carlos Augusto: le cifre”, leggi anche:

Articolo precedenteSemifinali Coppa Italia, oggi e domani in campo
Articolo successivoFiorentina-Atalanta, Gasperini: “Coppa Italia più fattibile ma non indispensabile per certificare il lavoro”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui