INTER SKRINIAR BREMER – Il mercato dell’Inter, dopo aver regalato grandi colpi in entrata, passa anche dalle cessioni. E’ sempre attuale, infatti, la necessità per i nerazzurri di chiudere questa sessione estiva con un attivo di 60 milioni di euro. Il sacrificato dovrebbe essere sempre Milan Skriniar, da settimane nel mirino del Psg.

INTER, NON C’E’ L’ACCORDO COL PSG PER SKRINIAR. IL PUNTO SU BREMER

Come riporta Sky Sport, c’è stato nella giornata di ieri un blitz a Milano del responsabile tecnico dei parigini Antero Henrique. Le parti si sono aggiornate nuovamente, ma ancora non è stata trovata l’intesa definitiva. Questo perchè i nerazzurri non hanno intenzione di abbassare la propria richiesta da 70 milioni di euro. Nuovi contatti previsti nei prossimi giorni.

La situazione di Skriniar, è legata inevitabilmente a quella di Gleison Bremer. Il brasiliano è ormai da tempo l’erede designato dello slovacco, come dimostra il fatto che tra il giocatore ed il club nerazzurro ci sia già un accordo di massima. La prossima settimana le parti si vedranno per cercare di trovare l’intesa. Il Torino resta fermo sui 40 milioni di euro di valutazione, con il procuratore del giocatore che proverà a convincere Cairo a rivedere al ribasso la sua richiesta. L’affondo per Bremer, comunque, dovrebbe arrivare una volta che si concretizzerà la cessione di Skriniar al Psg.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLazio, con Maximiano può arrivare anche Provedel
Articolo successivoScamacca, nuovo incontro tra Sassuolo e Psg: resta la distanza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui