[df-subtitle]Miranda: “La mia priorità è rimanere in Europa, ho un contratto con l’Inter e cercherò di onorare questo contratto al momento, le cose nel calcio sono dinamiche”[/df-subtitle]

Dalla Russia, dove si trova in ritiro con il suo Brasile in quanto impegnato in questi Mondiali, Joao Miranda ha rilasciato importanti dicharazioni a una tv brasiliana, riprese poi da “Lance“, sulla sua situazione in chiave calciomercato.

Così il difensore centrale: “Il Palmeiras è un grande club in Brasile, in termini finanziari e strutturali, uno dei club che è cresciuto di più negli ultimi anni. Normale che un club così cerchi giocatori che sono ancora ad alto livello in Europa. Ho avuto alcune conversazioni con qualcuno collegato al Palmeiras, vero, ma ho spiegato la mia situazione e la conversazione non è andata avanti. Inoltre ho una relazione forte con il San Paolo. Un ritorno al Palmeiras non sarebbe bello“.

Poi aggiunge: “La mia priorità è restare in Europa, ho un contratto con l’Inter e cercherò di onorare questo accordo. Poi le cose nel calcio sono dinamiche: in due giorni posso cambiare idea se c’è un’offerta convincente per tornare in Brasile. Ma oggi lo trovo molto difficile. Penso che in caso di ritorno la priorità sarebbe il San Paolo. Se non mi vogliono o non hanno la forza per prendermi, io sono un professionista e devo fare del mio meglio per il mio lavoro e per me stesso“.

Articolo precedenteChievo, il comunicato in risposta al deferimento della FIGC
Articolo successivoMercato, Asensio: “Il Liverpool? Se ne parlerà a fine Mondiale…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui