[df-subtitle]Marotta: “Forse da parte della Juve potrebbe esserci stato un sondaggio”[/df-subtitle]

In occasione della festa di Natale dell’Inter, il nuovo dirigente nerazzurro Beppe Marotta ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media presenti.

Queste le sue dichiarazioni riportate da “La Gazzetta dello Sport“: “In premessa dico che Piero Ausilio mi ha detto che nei mesi scorsi è stata presentata un’offerta al giocatore non ritenuta congrua. Ora è arrivato il momento di rincontrarci, ma credo che una trattativa del genere debba essere svolta nei luoghi giusti e in maniera riservata. Stiamo parlando di un giocatore importantissimo, il capitano, perciò penso che si possa arrivare a una conclusione positiva vista la volontà reciproca“.

Di seguito: “Le dichiarazioni di Marotta? Ci sono modalità da rispettare in quelle che sono trattative e fasi delicate come questa. Un po’ più di silenzio farebbe bene a tutti, anche se rimane la disponibilità di incontrarsi. Di contratti da rivedere in una società ce ne sono tanti, di solito si fa a gennaio e anche nell’Inter sarà così. Sicuramente, anche nell’ottica della sistemazione di Higuain, potrebbe esserci stato un sondaggio ma Ausilio può confermare che non ci siamo mai seduti attorno a un tavolo. Icardi resta un calciatore di alto livello ma non ha dato concretezza a un eventuale trasferimento importante dall’Inter alla Juventus“.

Articolo precedenteSerie A, Bologna – Milan 0-0, Gattuso: “Facevamo il solletico. Il cambio di Cutrone? Faremo una chiacchierata”
Articolo successivoNapoli, De Laurentiis: “Per Koulibaly ci hanno offerto 95 milioni. Finale di Europa League con Sarri? Meglio in semifinale…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui