Inter Marotta: “Lautaro riconoscente, obiettivo crescere senza rinunciare…”

Inter Marotta: “Lautaro riconoscente, obiettivo crescere senza rinunciare…”

INTER MAROTTA LAUTARO – Beppe Marotta, amministratore delegato dell’area sport dell’Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni relative a Lautaro Martinez, uno degli uomini del momento.

Queste le sue parole:

“La posizione contrattuale non è compromettente, è un bravissimo riconoscente all’Inter. Questa proprietà ha dalla sua l’obiettivo di crescere e non necessariamente bisogna rinunciare ai propri assi. Certo, il mercato è imprevedibile e c’è la volontà dei giocatori ma Lautaro sa della stima e fiducia che abbiamo nei suoi confronti”.

Su Antonio Conte: “Siamo contenti del percorso, caratterizzato da linee guida della proprietà Zuning con grande stabilità economico/finanziaria. A Conte chiediamo non di vincere ma di vincere valorizzando al massimo le risorse a disposizione“.

Venerdì, l’Inter giocherà a San Siro in anticipo contro la Roma prima di pensare alla Champions League nella gara che vale molto, l’ultima del girone contro il Barcellona, ancora in casa.

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Agente Boga: “Orgoglioso di aver segnato contro la Juve. Napoli? Perché no…”
  2. Duvan Zapata, l’Atalanta punta ad averlo in Champions
  3. La Serie A ai piedi di Ciro Immobile
  4. Brescia, Cellino: “Su Balotelli ho detto una caz…a. Può liberarsi gratis a gennaio”
  5. La Liga: testa a testa Real-Barca, il Siviglia tiene botta
  6. Mercato Atalanta, Arana vuole più spazio
  7. Fiorentina: che ti è successo?
  8. Udinese: la storia è sempre quella
  9. Serie A, una Roma pratica e cinica
  10. Napoli, Ancelotti resta: la sua panchina traballa ma la squadra è con lui
  11. Premier League United e Arsenal non decollano, il Leicester non molla

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 3873 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply