INTER LUKAKU – Le dichiarazioni forti di qualche mese fa, le parole di Tuchel nei giorni scorsi, fino alla panchina in Champions League contro il LilleRomelu Lukaku è chiaramente infelice al Chelsea. Il belga sembra ormai essere pentito della scelta di lasciare l’Inter per iniziare la sua seconda vita in maglia blues. Per questo il pensiero di tornare un giorno a Milano continua ad attraversare la mente dell’attaccante.

INTER, LUKAKU VUOLE TORNARE MA NON RIENTRA NEI PIANI DEL CLUB

Come riporta “La Gazzetta dello Sport“, però, l’Inter non sembra intenzionata, almeno per il momento, a riaccogliere Lukaku. I motivi sono molteplici, non ultimo il fatto che l’ingaggio del belga sia insostenibile per la politica della società nerazzurra. Giusto però dire, che l’Inter non vuole escludere categoricamente un eventuale ritorno del suo ex numero 9. Il riavvicinamento ci potrebbe essere solo in caso di importante riduzione dell’ingaggio da parte del giocatore, e soprattutto in caso di apertura del Chelsea ad un prestito.

Sul primo punto problemi non ce ne sono, mentre sul secondo è evidente che non sarà facile. Pur non essendosi inserito nei meccanismi del club, il Chelsea non può pensare di lasciar partire in prestito dopo una stagione un giocatore pagato più di 100 milioni di euro. Quel che è certo, comunque, è che l’Inter non farà follie per provare a riportare Lukaku sotto il Duomo, ma ci penserà solo qualora ci fosse un’occasione vantaggiosa per la società. Anche perchè il centravanti designato per il futuro è Gianluca Scamacca, e l’Inter non sembra intenzionata a cambiare rotta.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteSL Benfica – Ajax: pari di carattere contro gli olandesi
Articolo successivoUFFICIALE: Ucraina, la federcalcio sospende il campionato: il comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui