INTER LAUTARO RINNOVO – Durante la festa per la vittoria dello scudetto, dopo il pari per 1-1 contro la Lazio, Lautaro Martinez ha parlato a DAZN

Per quanto riguarda il Toro, è sempre più spinosa la questione concernente il rinnovo del contratto che lo lega all’Inter.

INTER LAUTARO RINNOVO

INTER LAUTARO RINNOVO – Così l’attaccante argentino: “Non vedevo l’ora che arrivasse questo giorno, di fronte alla mia famiglia e ai miei tifosi. Volevamo vincere, ma abbiamo trovato una grande squadra come la Lazio. Abbiamo lavorato tanto e ci siamo meritati questo scudetto. Dobbiamo essere orgogliosi di ciò che abbiamo fatto. L’Inter per me è importante e volevamo vincere il tricolore: dopo il derby del 22 aprile ho pianto perché c’era stata la delusione dello scorso anno in finale di Champions e l’eliminazione di quest’anno contro l’Atletico. Il mio rinnovo? Non so cosa succederà con la società e di quello se ne occupano altri. Ora festeggiamo questo scudetto. In questa settimana dobbiamo trovare un accordo per il rinnovo“.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Arabia Saudita: l’Al Hilal vince il suo diciannovesimo campionato
  2. Milan, per la mediana idea Ugarte
  3. Vardy e il Como, talmente strano da poter divenire realtà: “Non lo so…”
  4. Real Madrid, l’agente di Modric: “Il suo futuro? Presto sarà chiaro”
  5. Bologna, arriva Santiago Castro: “Risultato del lavoro, sono felice”
  6. Lazio, Lotito: “Bernardeschi? Non c’è nulla”
  7. UFFICIALE: Gabriel Moscardo è un nuovo giocatore del Psg
  8. UFFICIALE: Pafundi al Losanna in prestito dall’Udinese
  9. Napoli-Zielinski, l’addio causa tensione tra le parti
  10. Manchester City, ufficiale l’arrivo del talento Echeverri
  11. UEFA, Boban si dimette: “Ceferin vuole modificare lo Statuto”
  12. Fiorentina, c’è la fila per Martinez Quarta: spunta anche il PSG
  13. Zirkzee, Milan in pressing: confermata l’esclusiva Europacalcio!
  14. Rinnovo Lautaro, l’agente: “Non c’è l’accordo per il rinnovo, ma…”
Articolo precedenteNizza, il presidente Rivère: “Ghisolfi andrà alla Roma”
Articolo successivoDe Zerbi svincolato e confidente nel Milan: il Diavolo potrebbe chiamare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui