Inter, Joao Mario a titolo definitivo allo Sporting – Sia Joao Mario che lo Sporting Lisbona hanno le idee chiare: vogliono continuare insieme. Situazione che, naturalmente, va a vantaggio dell’ Inter, la quale da questo trasferimento è pronta a ricavare denaro e un giocatore in meno a bilancio. Il centrocampista portoghese classe 1993 non ha dubbi e vuole continuare a militare tra le fila dei “Leoes“, ma questa volta a titolo definitivo.

Inter, Joao Mario a titolo definitivo allo Sporting –  Le parti sono, dunque, al lavoro per trovare una rapida soluzione ad una trattativa già molto ben avviata. In scadenza di contratto con l’ Inter nel 2022, Joao Mario è a bilancio per 7 milioni di Euro. Un’ operazione in uscita da 8 milioni di Euro, quindi, garantirebbe ai nerazzurri una piccola plusvalenza da un milione di Euro. Per il suo nuovo contratto con il club lusitano, invece, si parlerebbe di 2.5 milioni a stagione sino al 2024. A riportarlo è “Calciomercato.com“.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  12. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
Articolo precedenteShevchenko si confessa: “in futuro mi piacerebbe allenare il Milan”
Articolo successivoLewandovski sul futuro: “Bayern fantastico ma ho una mente aperta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui