Nella giornata di domani sono in programma le visite mediche di Robin Gosens con l’Inter. L’affare è ormai in dirittura di arrivo: l’esterno tedesco si trasferirà alla corte di Simone Inzaghi in prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto a gennaio 2023. Totale dell’operazione circa 25 milioni di euro più tre di bonus. 

Ecco quanto riportato da Sky Sport.

“Ormai non ci sono più dubbi: Robin Gosens sarà un nuovo giocatore dell’Inter. Le parti hanno trovato l’accordo e in giornata c’è stato anche un incontro a Milano tra i dirigenti nerazzurri e gli agenti del calciatore tedesco di proprietà dell’Atalanta.

Gosens svolgerà giovedì le visite mediche, ultimo step prima della firma con l’Inter. L’esterno arriva in prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto al primo evento di gennaio 2023 (prima presenza o primo punto).

Totale dell’operazione da 25 milioni di euro più tre di bonus. I bonus sono suddivisi in base a presenze in campionato, in Champions League, e vittoria di titoli. Il giocatore firmerà un contratto di quattro anni e mezzo.

Gosens è fermo dal 29 settembre a causa di una lesione al bicipite femorale della coscia destra, con una successiva ricaduta a fine novembre che ha prolungato i tempi di recupero portandoli a quasi 5 mesi in totale. Il giocatore lascerà l’Atalanta dopo quattro anni e mezzo dove ha collezionato 157 presenze con 29 gol e 21 assist.

Articolo precedenteKingsley Sarfo all’Apoel Nicosia, siamo ai dettagli – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoItalia, Mancini: “Stage breve ma utile. Non disperati, Balotelli, Sensi, Insigne…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui