Inter futuro Sanchez. Alexis Sanchez e l’Inter proseguiranno assieme. L’attaccante cileno ha mostrato – nelle ultime ore – la volontà di lasciare il Manchester United in regime di svincolo per poi sposare in toto la causa di Antonio Conte. Beppe Marotta ha messo sul piatto un triennale da 7 milioni di euro a stagione: per Sanchez sono condizioni sufficienti per dare mandato al suo entourage di trattare l’addio ai Red Devils.

Scrive La Gazzetta dello Sport: “[…] In queste ore l’entourage del calciatore sta lavorando con lo United per la risoluzione del contratto, in modo che l’attaccante cileno possa essere fin da subito tutto dell’Inter e quindi non ci siano problemi di utilizzo nel caso la squadra nerazzurra dovesse accedere alla Final Eight di Europa League. Una volta ottenuto lo svincolo, Sanchez potrà firmare un triennale con l’Inter: si parla di uno stipendio annuo di 7 milioni, bonus inclusi. Oltre all’ingaggio del giocatore (che in Inghilterra guadagnava 15 milioni) il club nerazzurro non dovrà pagare nulla al Manchester United“.

Leggi anche:

Articolo precedenteDanilo Caravello: “Barillà professionista esemplare. Pigliacelli merita il titolo con il Craiova”
Articolo successivoAlessandro Soli Giannoulis: “Insieme a Tsimkas è il terzino sinistro migliore del campionato greco”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui