[df-subtitle]de Vrij: “Qui si lavora duro, i compagni e i tifosi mi hanno accolto benissimo. Skriniar è un giocatore fortissimo ed è una persona bravissima: per me è sempre bello trovarmi accanto a giocatori così”[/df-subtitle]

Direttamente da Sheffield, dove l’Inter è al momento impegnata, Stefan de Vrij ha espresso le sue prime sensazioni da giocatore nerazzurro e ha parlato anche degli obiettivi della squadra di Spalletti.

Così il difensore olandese, intervistato da “La Gazzetta dello Sport”: “Con la Lazio nell’ultima stagione ho giocato a tre ma fino all’anno scorso quasi sempre a quattro; con l’Olanda invece prima a quattro e adesso a tre. Finora non ho trovato difficoltà di adattamento. La cosa importante, comunque, è sapere come si deve lavorare individualmente nella linea dei difensori: se quelle cose sono chiare allora non cambia niente per me. Qui all’Inter si lavora duro, i compagni e i tifosi mi hanno accolto benissimo. Abbiamo affrontato quattro squadre e tutte giocavano in modo diverso: così ci si prepara al meglio per la stagione. Noi? Ci ho visto bene, ma si può ancora migliorare“.

Prosegue: “Lo scudetto? Vedremo partita dopo partita dove possiamo arrivare. Vogliamo colmare il gap con le altre squadre che danno la caccia allo scudetto, Juve, Napoli, Roma: questo è l’obiettivo di una societa ambiziosa. Dobbiamo lavorare tanto, cercare di migliorarci. Ronaldo alla Juve? Il calcio italiano avrà dei benefici, la Serie A sarà più interessante anche all’estero. I bianconeri sono imbattibili? Aspettiamo a dirlo… Io sono contento di essere all’Inter e credo di aver fatto un passo in avanti nella mia carriera“.

Di seguito: “La Champions? Non vedo l’ora. E’ bello confrontarsi con le migliori squadre d’Europa. L’Inter è un club con tanta ambizione e deve stare in Champions. Skriniar? Milan è un giocatore fortissimo ed è una persona bravissima: per me è sempre bello trovarmi accanto a giocatori così“.

Articolo precedenteMilan, scatto per Higuain: i dettagli
Articolo successivoTorino, sirene francesi per Niang

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui