Inter, dal Portogallo: le due di Siviglia cercano Joao Mario

Sembrano molte le squadre che monitorano la situazione di Joao Mario. Il giocatore attualmente allo Sporting Lisbona, in prestito dall’Inter, dovesse terminare la sua esperienza nella capitale portoghese potrebbe trovare casa altrove nella prossima estate.

INTER, LE DUE DI SIVIGLIA SU JOAO MARIO

Lo Sporting però, sua squadra già nelle giovanili, avrebbe tutte le intenzioni di trattenere il giocatore anche oltre la fine di questa stagione. Entrambe le parti sperano di poter trovare un accordo e la trattativa si preannuncia in discesa.

Secondo A Bola, il club biancoverde non sarebbe l’unico sulle tracce dell’ex Lokomotiv Mosca. Seguendo le ultime indiscrezioni del quotidiano portoghese, come riportato Fc Inter 1908 infatti, anche le due squadre di Siviglia avrebbero messo gli occhi su Joao Mario.

In particolare, il Betis sarebbe disposto a proporre all’Inter uno scambio con William Carvalho, centrocampista classe 1992 già accostato ai nerazzurri in passato.

OLTRE A “INTER, DAL PORTOGALLO: DERBY DI SIVIGLIA PER JOAO MARIO”, LEGGI ANCHE:

Atalanta-Gosens, c’è un retroscena: “Avevo chiuso con lo Schalke 04”

Intervista Di Maria: “Amo Parigi. Messi? Vedremo, sarebbe meraviglioso”

Milan rinnovo Romagnoli sempre più in bilico, spunta il Barça

Koeman su Haaland: “Non so se sia possibile ingaggiarlo o meno”

Real Madrid, Zidane: “Liverpool squadra completa, fiducia nei miei”

Milan, restare tra le prime quattro. E poi, quale futuro?

Serie B, Ternana in festa: ritorno nel campionato cadetto

Euronumeri 29 giornata: Inter, 9 di fila. La Juve dei 9 scudetti non c’è più

Serie A sintesi 29esima giornata: Volata Champions sempre più agguerrita

Quagliarella Sampdoria: Il capitano raggiunge la doppia cifra

Genoa Fiorentina Ballardini: “Gara non bella ma sporca”

Mercato, il Milan valuta l’acquisto di Ilicic: servono 6 milioni

Napoli su Messias, azzurri disposti a cedere Luperto al Crotone – ESCLUSIVA EC

Cagliari-Verona, Barak affonda i sardi, poi Lasagna nel recupero: Hellas ottavo

Articolo precedenteAtalanta-Gosens, c’è un retroscena: “Avevo chiuso con lo Schalke 04”
Articolo successivoAlessandro Soli su Tzolis: “Lo vedrei bene alla Roma, ma il Brugge…” – ESCLUSIVA EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui