Inter, Conte: “Slavia Praga aggressivo, che fatica. Non soddisfatto, lasciamo i ragazzi tranquilli”

Inter, Conte: “Slavia Praga aggressivo, che fatica. Non soddisfatto, lasciamo i ragazzi tranquilli”

INTER CONTE – Antonio Conte, allenatore dell’Inter ha commentato ai microfoni Sky Sport il pareggio contro lo Slavia Praga nella prima gara di Champions League. Queste le sue parole:

Lo Slavia Praga ha giocato in maniera europea, grande aggressione, non siamo stati bravi a trovare le soluzioni. Nelle altre partite abbiamo affrontato squadre che ci aspettavano, dovevamo trovare soluzioni diverse. Abbiamo fatto fatica, non sono soddisfatto della prestazione e il primo responsabile sono io, non ho inciso come dovevo fare, nelle scelte iniziali e nel far capire che partita doveva giocarsi”.

Conte aggiunge: “I ragazzi vanno lasciati tranquilli, non è questo il calcio per cui ci alleniamo. Dobbiamo migliorare perché quando ci sono le difficoltà, dobbiamo avere più personalità, ecco perché parlo di percorso di crescita. Dovevamo correre di più, ci hanno battuto in tutto, non abbiamo mostrato la nostra idea di gioco. Bisogna migliorare sotto tutti i punti di vista”.

Su Lukaku:Non parlo dei singoli, oggi siamo stati tutti sotto il livello della sufficienza“.

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Bologna, le parole di Mihajlovic all’intervallo: “Rimettetevi a giocare”

Milan, duro confronto tra Giampaolo e Paqueta: ecco cosa è successo

Milan, Boban: “Donnarumma ha peso, Inter favorita nel derby ma…”

Ansu Fati, il Barcellona ha una nuova stella

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 3800 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply