INTER CONTE LEVERKUSEN – Antonio Conte, tecnico dell’Inter ha parlato ai microfoni Sky Sport alla vigilia della gara di Europa League contro il Bayer Leverkusen. Queste le sue dichiarazioni principali:

Sono bravi nelle ripartenze, bisogna fare attenzione, anno giocatori veloci nell’uno contro uno e a campo aperto possono far male. Bisogna fare attenzione in fase offensiva, prepararci per non prendere contropiedi che possono essere letali“.

Cosa serve in una fase finale per provare ad arrivare in fondo:La compattezza, cercare di fare la partita che abbiamo preparato nella fase di possesso e non possesso, grande attenzione. Spesso queste partite vengono decisi dai dettagli“.

La crescita dell’Inter sottolineata da alcuni numeri: “Mi aspetto che il lavoro esca fuori, i calciatori devono pensare a giocare e fare quello che sanno far meglio, dimostrando di essere bravi. Normale che l’allenatore spera che il lavoro venga fuori“.

Un commento su Andrea Pirlo, nuovo allenatore della Juventus: “Un in bocca al lupo“.

Conte conclude: “Sono partite dove non ci sono favoriti, come ho detto anche prima del Getafe, dobbiamo dimostrare di andare in semifinale sapendo che stiamo facendo un percorso che per certi versi sta dando grosse soddisfazioni“.

 

OLTRE AD “INTER, CONTE: LEVERKUSEN…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Callejon saluta Napoli. Edoardo De Laurentiis: “Grande uomo, a presto!”

Juve, Paratici su Pirlo: “Può essere un predestinato, sull’esonero di Sarri…”

Juventus UFFICIALE Pirlo è il nuovo tecnico. Contratto fino al 2022

Porrini: “Spero che Conte riesca a scendere a compromessi con l’Inter. Gattuso allenatore maturato”

Articolo precedenteCallejon saluta Napoli. Edoardo De Laurentiis: “Grande uomo, a presto!”
Articolo successivoChelsea, Willian saluta: “Anni fantastici, un grazie a tutti. Tempo di andare avanti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui