Antonio Conte, allenatore dell”Inter ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di campionato contro la Lazio. Queste le sue dichiarazioni:

Ci arriviamo bene, è il terzo impegno ravvicinato e lo sarà anche per la Lazio. Abbiamo tutti i calciatori a disposizione. L’anno scorso abbiamo perso quattro partite, una di queste contro la Lazio all’Olimpico. Sappiamo che l’impegno è importante, duro, contro un’ottima squadra. Vorremmo uscire con un risultato positivo, migliore di quello dell’anno scorso“.

Ancora sulla Lazio:La partita contro la Lazio è impegnativa, ogni gara ha le sue difficoltà. L’anno scorso hanno avuto l’ambizione di provare a vincere lo Scudetto e infastidire la Juventus. Andremo lì senza snaturarci, cercando di proseguire il lavoro che abbiamo iniziato con i ragazzi“.

Come sta Vidal:Arturo sta bene, è disponibile per la partita di domani“.

Su Hakimi:Stiamo parlando di un giocatore che ha caratteristiche specifiche in fase offensiva. In questo sistema, ampiezza con questa qualità ti permette di essere più pericoloso. Sono contento anche di Perisic e Young, i tre esterni che abbiamo in squadra”.

La difesa: “Stiamo lavorando per trovare il giusto equilibrio.

Su Joao Mario:Mi scuso ma di mercato non parlo, ci sono persone competenti per lare di questo“.

Conte conclude: “In Italia ci si basi tanto sul risultato finale e poi non si va a vedere tanto il resto, magari come in Spagna dove si guarda la bellezza del gioco. I giudizi sono attaccati al risultato finale, noi dobbiamo proseguire e credere in quello che facciamo“.

[df-subtitle]OLTRE A “INTER, CONTE: LAZIO…”, PUOI LEGGERE:[/df-subtitle]

  1. Verona, Vieira ufficiale: arriva dalla Samp
  2. Lippi su Gattuso-Pirlo: “Rino non solo grinta, Andrea mi assomiglia”
  3. Juventus, Nedved: “Girone Champions affascinante, che sfida con il Barcellona. Dinamo solida”
  4. Juventus, Szczesny: “Napoli forte, con la Roma prova di carattere. Per lo Scudetto…”
  5. Sorteggi Champions League 2020/2021, così a Ginevra
  6. Genoa-Torino, ufficiale: non si gioca. Cairo: “Abbiamo speso 15 milioni, il mercato…”
  7. Milan, Hauge ufficialmente nuovo acquisto rossonero
  8. Germania, Supercoppa: Bayern inarrestabile, vittoria sul Dortmund
  9. Serie A, sensazioni ritrovate: con i primi spettatori, tornano i cori negli stadi
  10. Mercato Cagliari, si lavora per riportare in Sardegna del Ninja
  11. Serie A, Mancini: “Tempo a Pirlo, cambi fondamentali. Per lo Scudetto…”
  12. Coppa Italia, secondo turno: il programma completo
  13. Juventus, Ronaldo: “La squadra lavora sorridendo, vedo un buon futuro”
  14. Verona- Udinese, 2a giornata di Serie A [LIVE]
  15. Atalanta, De Roon: “Siamo più forti ma lo Scudetto…”
  16. Caso Suarez: i vertici della juventus si sarebbero mobilitati per il suo esame
  17. Romelu Lukaku si confessa a “La Gazzetta dello Sport”
  18. Monza, Galliani: “Boateng perfetto, gli mandavo canzoni d’amore”
  19. Supercoppa Bayern: i tedeschi alzano al cielo il quarto trofeo
  20. Verona, Colley arriva dall’Atalanta: ufficiale
  21. Napoli, Ospina: “Lottare per i massimi traguardi. Osimhen-Asprilla…”
Articolo precedenteJuventus, Pirlo: “Napoli forte, non siamo da meno.. La Champions…”
Articolo successivoUfficiale Milan Dalot, i rossoneri annunciano il terzino destro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui