INTER HERRERA – Nonostante le difficoltà nel secondo tempo, ieri pomeriggio l’Inter di Antonio Conte ha ottenuto un fondamentale successo sul campo della Sampdoria. Ora i nerazzurri rimangono in vetta alla classifica con 18 punti, frutto di 6 vittorie in altrettante gare.

E domenica prossima ci sarà il match della verità a San Siro contro la Juventus, che a sua volta ha superato la Spal per 2-0 e si è portata a 16 punti.

Sempre il successo di ieri ha consentito ai nerazzurri di eguagliare un importante record: era dalla stagione 1966/1967, quando l’allenatore era il leggendario Helenio Herrera, che l’Inter non vinceva le prime sei gare di campionato.

INTER HERRERA – La squadra continua ancora a stupire. Importanti sono state poi le parole di Conte a fine gara, rilasciate a “Sky Sport” : “Sono sicuramente soddisfatto della prestazione e della vittoria. Quando giochi certe partite con questa chiarezza di idee e creando così tante occasioni, devi chiudere prima il discorso. Il primo tempo è finito 2-0, ma avremmo potuto segnare di più. Poi, a inizio ripresa, è successo l’imponderabile perché potevamo andare sul 3-0 invece siamo rimasti in 10 e abbiamo subito il gol della Sampdoria. Questo episodio avrebbe potuto ammazzare chiunque ma i ragazzi hanno tenuto botta e con alcuni cambi siamo riusciti a ritrovare l’equilibrio. Abbiamo fatto il terzo gol in inferiorità numerica e avremmo potuto fare anche il quarto con Lukaku“.

Articolo precedenteDall’Inghilterra: il City pensa a van Bronckhorst per il dopo Guardiola
Articolo successivoSerie B 6a giornata, risultati e classifica: Chievo vs Pordenone, super Empoli e Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui