INTER CANDREVA – Antonio Candreva, centrocampista dell’Inter è stato intervistato da Sky Sport dove si è parlato soprattutto di Champions League. Queste le sue dichiarazioni principali:

Contro il Borussia Dortmund abbiamo fatto una prestazione totale, abbiamo saputo soffrire nei momenti dove c’era da farlo, è stata una prestazione completa. In campo internazionale è quello che conta, esser pronti per 95 minuti. La mano del mister si vede dalla prima amichevole con il Lugano, è anche soprattutto merito suo. Sappiamo che non ci possiamo rilassare, quando lo facciamo non facciamo grandi prove. Ora ripenseremo alla Champions League fra due settimane“.

La Juventus:Fra le top in Europa sono uno scalino sopra noi ma abbiamo fatto una grande prestazione, potevamo far male nell’ultimo passaggio ma nessun rimpianto. Il cammino è ancora lungo“.

La crescita nerazzurra: “Il margine è grande, ci sono ragazzi che possono migliorare e dare tanto“.

L‘equilibrio raggiunto da Candreva:C’è serenità a casa, una compagna che ti sostiene e ti sta sempre vicino“.

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Dejan Kulusevski, il gentil vichingo

Caputo: “Vi racconto il Nicolò Barella di Como. Che sfida con Bessa!” – ESCLUSIVA EC

Giggs, Messi e Cristiano Ronaldo: “L’argentino è un genio”

Mercato Roma Rodwell atteso per le visite mediche

Europa League, Roma e Lazio beffate nel finale

Articolo precedenteDejan Kulusevski, il gentil vichingo
Articolo successivoMaradona: “Mertens è nato centravanti ma non lo sapeva”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui