INTER, BASTONI RINNOVA FINO AL 2024  – Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’Inter è pronta e disposta a rinnovare fino al 2024 il contratto di Alessandro Bastoni.

INTER, BASTONI RINNOVA FINO AL 2024

Dopo il caso legato alla questione Superlega, i neroazzurri, guidati da Steven Zhang sono in fase di programmazione. Innanzitutto si parte col riconfermare Alessandro Bastoni.

Quest’ultimo, nel giro di poco più di due anni è diventato un fedelissimo di mister Conte, che entusiasta delle sue prestazioni vuole assolutamente averlo in squadra per le prossime stagioni.
L’entourage del classe ’99 era già da tempo a lavoro con i dirigenti nerazzurri per trattare il rinnovo.

LE CIFRE DEL RINNOVO DI BASTONI – Attualmente Bastoni percepisce 1,5 milioni di euro più bonus con il contratto in scadenza nel 2023. Il suo staff, guidato da Tullio Tinti, inizialmente chiedeva ai dirigenti Marotta e Ausilio un contratto da 5 milioni.

La società ha subito chiarito che una richiesta del genere, in un contesto di crisi legata alla pandemia, non è possibile soddisfarla. Si è trovato però un compromesso. Infatti l’Inter rinnoverà il contratto fino al 2024. Gli verrà attribuito uno stipendi di circa 4 milioni di euro con relativi bonus.

LE STATISTICHE – Il centrale dell’Inter quest’anno ha giocato 35 partite, di cui 27 in Serie A, 2 in Coppa Italia e ben 6 match in Champions League. Statistiche che confermano che ormai Bastoni è un elemento imprescindibile per Antonio Conte.

 

LEGGI ANCHE:
Articolo precedenteInter fuori dalla Superlega: il comunicato ufficiale
Articolo successivoChi è il migliore della sfida tra Adidas e Futbol Emotion?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui