INTER AUSILIO PETRACHI – Intervenuto ai microfoni di “Sky Sport“, il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio commenta la vicenda del mancato scambio con la Roma Spinazzola Politano – di cui si è molto parlato in questi giorni -, rispondendo al dirigente giallorosso Petrachi.

Queste le sue parole: “Per noi è un argomento chiuso. Riguardo al ‘cortocircuito’ di cui ha parlato il direttore sportivo della Roma, penso che sia qualcosa che probabilmente lui conosce bene, una situazione in cui si è trovato spesso negli ultimi mesi a Roma soprattutto quando si parla di conferenze stampa e interviste. Sarà lui la persona più adatta a spiegare a noi cosa è un cortocircuito“.

INTER AUSILIO PETRACHI – Continua: “Per tranquillizzarlo posso dire che noi all’Inter siamo tutti allineati, quando inizia un’operazione è perché tutte le componenti sono d’accordo, le parti tecniche e quelle finanziarie. Se si va a prendere un giocatore perché tutti sono allineati. Dico solo che tra colleghi ci deve essere educazione, rispetto e professionalità, si guarda a casa propria. Qui tutte le situazioni sono gestite in piena armonia“.

Infine: “La permanenza di Politano complica l’arrivo di  Giroud? Matteo è un giocatore importante del club e noi, se ci sarà l’occasione e l’opportunità, accontenteremo il ragazzo. Noi siamo sempre stati chiari“.

Articolo precedenteNapoli Allan, centrocampista fuori dai convocati per la Lazio
Articolo successivoMercato Inter Moses, giocatore è a Milano: domani la firma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui