Inter, addio a Perisic – E’ giunta ai titoli di coda la storia d’amore tra l’ Inter ed Ivan Perisic. Stando a quanto riportato da “Calciomercato.com“, infatti, il giocatore non rinnoverà con i nerazzurri ed avrebbe già trovato l’accordo con il Tottenham di Antonio Conte.

Inter, addio a Perisic – Tentativo vano, dunque, quello dei dirigenti interisti che, nell’ultimo periodo, hanno tentato di stipulare con il croato un accordo per il rinnovo contrattuale mettendo sul piatto ben 5 milioni di Euro netti a stagione. Il suo destino, quindi, sarà nel nord di Londra tra le fila degli “Spurs” nel campionato che ha da sempre sognato. Perisic guadagnerà 6 milioni a stagione e il tecnico pugliese si è rivelato determinante ai fini della sua decisione.

LEGGI ANCHE:

  1. Sassuolo, Magnanelli saluta: “Grazie per questo percorso, ora si apre un altro”
  2. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  3. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  4. Serie B, Lecce e Cremonese in Serie A: sfida Cosenza e Vicenza per restare nel campionato cadetto
  5. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  6. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  7. Inter-Verona, Tudor: “Motivazioni massime, proviamo a fare una bella gara”
  8. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  9. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  10. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  11. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  12. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  13. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
  14. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  15. Napoli-Spalletti, il comunicato del club azzurro
  16. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”
Articolo precedenteOdriozola si confessa: “rinato alla Fiorentina e pronto per il Real…”
Articolo successivoReal Madrid, Ancelotti: “quinta finale? La migliore l’ho persa nel 2005…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui