[df-subtitle]Accordo trovato col Monaco: il giocatore a Milano per 30 milioni con la formula del prestito con diritto di riscatto[/df-subtitle]

L’Inter lavorava sottotraccia per un altro colpo per il reparto offensivo, e l’operazione sembra essere in dirittura d’arivo. Come riportato ieri sera da “Sky Sport” e stamattina da “La Gazzetta dello Sport“, i nerazzurri sarebbero a un passo da Keita Balde, attaccante offensivo classe 1995 e da una stagione al Monaco, che lo scorso agosto lo aveva acquistato dalla Lazio per 30 milioni. 

La società di Corso Vittorio Emanuele lo prederebbe con la stessa cifra, e con la formula del prestito con diritto di riscatto. Secondo il quotidiano milanese, la dirigenza interista lavorava da diverse settimane sottotraccia, e ieri sarebbe arrivata l’accelerata decisiva.

Già un anno fa Keita era stato vicino all’Inter. Questa sua prima annata al Monaco è stata di alti e bassi, con 33 presenze impreziosite da 8 gol e 11 assist.

Articolo precedenteCalciomercato Inter, il piano per Modric: 60 milioni per i prossimi 6 anni
Articolo successivoDalla Spagna: “C’è l’accordo tra Pogba e il Barcelona”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui