spot_img
HomeSerieANapoliInsigne: "Il Napoli deve tenere i piedi per terra, la strada è...

Insigne: “Il Napoli deve tenere i piedi per terra, la strada è lunga. La 10? Non si tocca”

-

Napoli, parla Insigne: “Spalletti e Sarri due allenatori diversi. Il mio numero è il 24, è giusto che la maglia numero 10 resti nel cassetto”

Dalla vetta della classifica, il Napoli guarda tutti dall’alto. Gli azzurri vincono la sesta partita su sei e volano quindi a 18 punti. Uno degli assoluti protagonisti partenopei è stato ancora il capitano Lorenzo Insigne.

NAPOLI, PARLA IL CAPITANO INSIGNE: “LA STRADA E’ ANCORA LUNGA, LAVORIAMO A TESTA BASSA”

Proprio il numero 24 ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la partita con il Cagliari, commentandola così come riporta Fantacalcio.it:

“L’ho detto prima quando ho ricevuto la targa e maglia che il modo migliore per festeggiare era vincere e fare gol. Ci siamo riusciti tutti insieme da squadra, dobbiamo stare solo con i piedi per terra, abbassare la testa e lavorare, perché la strada è molto molto lunga”.

Poi, sulla maglia numero 10:

“Io ho il mio numero, il 24. La maglia numero 10 non si tocca. E’ di una leggenda che a noi napoletani ci ha fatto sognare e ci ha portato sul tetto del mondo. E’ giusto che rimanga nel cassetto, è del nostro idolo”.

Napoli, Insigne

Infine, su Sarri e Spalletti:

Sarri e Spalletti sono due allenatori diversi. Noi cerchiamo di esprimere il gioco del nostro mister. Ci ha presi dopo non un ottimo nostro campionato, eravamo un po’ delusi, ci sta tirando su. Lui ha tanta esperienza, ha allenato tanti campioni ed è giusto seguirlo”.

LEGGI ANCHE, PER ESEMPIO:

Intervista Giroud: “Ammiravo i grandi del Milan. Spero nello Scudetto, è un obiettivo”

Pedro goal: É la terza occasione per un gol nel derby a maglie invertite

Infortunio Dybala Allegri: “Lui e Morata salteranno Chelsea e Torino”

Mercato Juventus Ramsey piace a tre squadre di Premier League

Fiorentina Callejon: lo spagnolo tra le 600 presenze e il rinnovo

Genoa, Destro: “Voglio segnare più degli 11 gol dell’anno scorso”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Spezia Genoa Ballardini: “Dobbiamo lottare”

0
SPEZIA GENOA BALLARDINI Un vero e proprio spareggio andrà in scena domani alle 18.30 al Picco di La Spezia. Derby ligure, a rischio le...