INSIGNE EURO 2024 – Intervistato da Cronache di SpogliatoioLorenzo Insigne parla di questa sua esperienza al Toronto.

Così l’ex Napoli: “Sono venuto in America per giocare a calcio, e lo farò fin quando il fisico me lo permetterà. Tanti giocatori dall’MLS vengono chiamati in Nazionale, dall’Argentina fino alla Grecia. Quindi non vedo perché non crederci e non lavorare per provare a essere chiamato. 

Spero di ricevere una chiamata per l’Europeo. Ma Spalletti è il numero uno: se non dovesse convocarmi, lo accetterei senza problemi“.

INSIGNE EURO 2024 – Poi: “La svolta a Euro 2021? Quando l’arbitro ha annullato il goal di Arnautović contro l’Austria. Siamo stati a poco, pochissimo dall’essere sbattuti fuori malamente agli ottavi di finale. Lì ho capito che avremmo vinto l’Europeo. Ma non è il solo momento che ho dentro dell’Europeo: dall’ingresso a Coverciano fino alla parata con il pullman a Roma. Infatti auguro ai ragazzi che ci proveranno questa estate di coronare il loro sogno da piccoli“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli, Osimhen rischia di saltare l’Inter: la nota
Articolo successivoSorteggi Champions, quarti di finale e semifinali: quanti incroci affascinanti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui