Insigne contro il Napoli. Un messaggio social scatena la polemica

Insigne contro il Napoli. Un messaggio social scatena la polemica

INSIGNE NAPOLI –“Nemmeno le palle di dire la verità…un gol o un assist ogni 63 minuti…giusto è poco brillante”; è così che si apre la mattinata a casa Napoli.

Lo sfogo arriva da Antonio Insigne, fratello di Lorenzo, dopo la clamorosa esclusione del numero 24 del Napoli, nato e cresciuto nella società partenopea.

Insigne, che da titolarissimo ora si vede escluso da una partita fondamentale di Champions, quella contro il Genk, di questa squadra resta a tutti gli effetti il capitano; e dunque la sua esclusione ha fatto decisamente scalpore.

Ancelotti, abituato a gestire polemiche di ogni genere, aveva giustificato così la sua esclusione nella serata di ieri: “In allenamento l’avevo visto poco brillante” dice l’ex tecnico di Real e Bayern.

È vero che il rendimento di questo inizio di stagione di Insigne non è stato il massimo, ma ora per il tecnico una grana in più da risolvere all’interno dello spogliatoio.

Se cercate traccia del messaggio di Antonio Insigne sui social, state tranquilli perché è stato prontamente cancellato, come racconta Raffaele Auriemma dal suo sito www.gonfialarete.com.

Visto il risultato della partita, zero a zero, forse Ancelotti avrebbe dovuto soppesare meglio la sua scelta; anche se, come abbiamo detto, Insigne non attraversa probabilmente il miglior momento in carriera con la maglia della squadra della sua città.

Nella prossima giornata di campionato, prima della sosta, il Napoli andrà a Torino; una nuova esclusione di Insigne, farebbe diventare la grana, una vera e propria granata pronta a esplodere. E fare danni all’interno dello spogliatoio partenopeo…

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply