EL, Insigne: “Vogliamo vincere la Coppa, abbiamo il potenziale per farlo”

EL, Insigne: “Vogliamo vincere la Coppa, abbiamo il potenziale per farlo”

Lorenzo Insigne è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Zurigo-Napoli.

Prima gara dell’avventura in Europa League del Napoli, match valido per l’andata dei sedicesimi della competizione europea.

Lorenzo Insigne in conferenza stampa, Zurigo-Napoli

18.35 – Insigne: “Squadra vista in Champions dov’è finita? Si riparte da lì? Penso che un po’ di delusione c’è stata, passare il turno di Champions era diverso che retrocedere in Europa League. Non è cambiato tanto, ci son stati alti e bassi normali nel corso di una stagione. Dobbiamo ripartire da quelle prestazioni, noi siamo quelli. Non quelli delle ultime gare. Ogni giorno lavoriamo duro per affrontarle tutte al 100%, a Firenze abbiamo sbagliato qualche gol ma abbiamo fatto un’ottima prestazione. Serve tranquillità”.

18.40 – Insigne: “Fascia di capitano, responsabilità o risorsa in più? E’ motivo di orgoglio per me indossarla, ma anche responsabilità soprattutto. Anche senza la fascia ho sempre avuto più responsabilità, perchè sono napoletano e il primo tifoso, voglio vincere e portare qualche trofeo a Napoli. Sono il primo a rimanerci male se non segno o non vinciamo, ho a cuore questa società e questi ragazzi: meritiamo qualche trofeo, sono anni che facciamo bene e non vinciamo nulla. Quest’anno c’è l’Europa League, possiamo lottare fino alla fine per portare questo trofeo a casa e vincere un trofeo che manca da tanto”.

18.44 – Insigne: “Se essere a -11 e uscire in Coppa Italia ci ha tolto qualcosa in concentrazione? No, parlo a nome della squadra: non ci han tolto nulla, sapevamo che competere con la Juve non è impossibile, ma noi ci proveremo fino alla fine del campionato. Sono una grande squadra, noi non siamo da meno però: fan male i punti persi per strada, ma ci alleniamo sempre con lo stesso entusiamo e giochiamo con cattiveria sempre. Non molliamo e ci crediamo sempre fino alla fine”.

18.48 – Insigne: “Io penso di sì perchè è tanto che lavoriamo insieme, ci conosciamo da 3-4-5-6 anni e lavoriamo insieme. Ci siamo scocciati di partecipare solo, siamo un gruppo sano e di professionisti. Lavoriamo duro tutti i giorni, dispiace ogni anno che diciamo ‘Vinciamo, vinciamo’ e poi non vinciamo mai nulla. Dispiace per i tifosi, noi ci proviamo sempre. Prima o poi qualche soddisfazione ce la toglieremo”.

18.50 – Insigne: “Come ci stiamo preparando? Ci siamo allenati benissimo e siamo concentrati. Anche se non è la Champions, è sempre una competizione europea e vogliamo fare bella figura: bisogna onorare questa competizione e cercare di arrivare fino alla fine. Gli stimoli ci sono, domani in campo con cattiveria per fare risultato. Vogliamo andare avanti, anche in Champions l’abbiamo dimostrato: c’è mancato poco. Cercheremo di onorare l’Europa League”.

18.56 – Insigne: “Fascia da capitano in Europa? E’ un motivo di orgoglio, essendo pure napoletano è ancora più bello avere questo ruolo nella propria città. Spero di onorarla al 100%”.

18.56 – Termina la conferenza stampa.

Vuoi essere il primo ad essere informato sulle operazioni di mercato ?

Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te. 🙂


0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply