Inigo Martinez, difensore trentaduenne che si svincola dall’Atletico Bilbao dopo cinque stagioni, va al Barcellona: clausola elevatissima

La sessione estiva di mercato del Barcellona, dopo l’acquisto a parametro zero di Gundogan dal Manchester City, si compone con un’operazione analoga a quella definita per il tedesco. Con la stessa formula, infatti, i blaugrana puntellano il reparto difensivo mediante l’ingaggio di Inigo Martinez, centrale classe 1991 svincolatosi dall’Atletico Bilbao. Il difensore, dopo cinque stagioni, saluta il club che l’aveva rilevato per ben 32 milioni di euro dalla Real Sociedad.

La dirigenza blaugrana garantisce dunque a Mister Xavi un altro calciatore di esperienza per completare il pacchetto difensivo. La particolarità del trasferimento riguarda l’elevatissima clausola rescissoria fissata sul contratto biennale del centrale spagnolo, stanziata in ben 400 milioni di euro. Nel dettaglio, il comunicato del Barcellona in merito all’annuncio dell’acquisto di Inigo Martinez:

Raggiunto l’accordo tra FC Barcelona e Inigo Martinez affinché il giocatore si unisca al club dopo la scadenza del suo contratto con l’Athletic Club. Il giocatore dovrebbe firmare un biennale che scadrà il 30 giugno 2025, con clausola rescissoria fissata a 400 milioni di euro. Il Club fornirà dettagli sulla presentazione di Inigo Martinez come nuovo giocatore della prima squadra a tempo debito”.  

Oltre all’articolo: “Inigo Martínez, il Barcellona spara ancora a zero: clausola monstre”, leggi anche:

Articolo precedenteMount al Manchester United: numero di maglia pesantissimo
Articolo successivoLotito: “Pedro rinnova, Voglio Berardi alla Lazio, ma il Sassuolo…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui