INGHILTERRA BAKAYOKO EVERTON – A causa del mancato riscatto del suo cartellino da parte del Milan, alle prese con i problemi (non da poco) legati al Fair Play Finanziario, Tiemoué Bakayoko – mediano francese e uno dei migliori giocatori rossoneri in questa stagione nonostante un avvio in salita – è rientrato al Chelsea, proprietario del suo cartellino e che nell’estate 2017 lo aveva acquistato dal Monaco, con cui era arrivato da protagonista in semifinale di Champions League, per 45 milioni di euro.

Tuttavia, stando a quanto riferisce il “Daily Mail“, il suo futuro potrebbe essere nuovamente lontano da Londra. Il giocatore non rientrerebbe infatti nei piani del nuovo manager dei blues Frank Lampard, e così non sarebbe affatto da escludere un nuova partenza.

Sulle tracce di Bakayoko ci sarebbe l’Everton, alla ricerca del sostituto di Gueye, in procinto di lasciare il club di Liverpool.

[df-subtitle]Bakayoko, dal nuovo addio al Chelsea all’ipotesi Everton[/df-subtitle]

INGHILTERRA BAKAYOKO EVERTON – Come sopra indicato, il calciatore francese è reduce da un’ottima stagione tra le fila del Milan. Dopo un inizio in salita, da novembre in poi l’ex Monaco è stato un vero e proprio pilastro del centrocampo rossonero.

E a marzo ha segnato il suo primo gol in Serie A all’Inter nel derby perso per 3-2. Proprio alcune settimane fa il suo nome era stato accostato ai nerazzurri.

Articolo precedenteNapoli, Ancelotti: “Risultato inaspettato, Callejon una risorsa”
Articolo successivoDalla Spagna: Sarri vuole Eriksen alla Juventus

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui