Infortunio Theo Hernandez: il terzino rossonero ha accusato un problema muscolare al termine del posticipo di ieri

Il posticipo del Meazza tra Milan-Napoli di ieri sera non ha solo influito in maniera negativa sulla classifica dei rossoneri (con gli azzurri di Spalletti che, sbancando nuovamente San Siro con 3 punti fondamentali per il prosieguo del Campionato), ma ha lasciato in dote anche strascichi anche dal punto di vista degli infortuni.

È il caso di Theo Hernandez, le cui condizioni andranno immediatamente verificate nel corso della settimana in quello che si prospetterebbe un serio guaio dalle parti di Milanello.

Secondo quanto riportato da un comunicato ufficiale diramato dalla Nazionale francese, alla quale il terzino numero 19 si era aggregato in mattinata in vista degli impegni in Nations League contro Austria e Danimarca, Hernandez pare aver riportato un guaio muscolare riconducibile ad una lesione all’adduttore subìta nel corso degli istanti finali della partitissima di ieri.

Gli esami strumentali ai quali si sottoporrà il francese nel corso della settimana sveleranno l’entità di un infortunio che potrebbe privare il Milan del proprio treno sul binario di sinistra.

 

LEGGI ANCHE:

Spezia, ecco Macìa: “Opportunità stimolante, vogliamo crescere”

Benevento, Cannavaro in pole per la panchina se salta Caserta

Italia, Mancini: “Molti bravi rimasti fuori. Sui giocatori in MLS…”

Juve, per il dopo Allegri spunta l’ipotesi Montero dalla Primavera

Inter, Inzaghi non rischia l’esonero ma il club vuole una reazione

Milan-Napoli, Pioli: “Non sono soddisfatto, noi poco cattivi e precisi”

Inter, Inzaghi non rischia l’esonero ma il club vuole una reazione

Milan-Napoli, Pioli: “Non sono soddisfatto, noi poco cattivi e precisi”

Monza, Berlusconi: “Questa vittoria è l’inizio di un nuovo percorso”

Napoli, se l’ambiente riuscisse ad essere più compatto…

Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale

Di Maria espulso: le giornate di squalifica previste per l’argentino

Monza-Juve, Landucci: “Parlare non serve, c’è solo da lavorare”

 

Articolo precedenteSpezia, ecco Macìa: “Opportunità stimolante, vogliamo crescere”
Articolo successivoKeita Balde, stangata in vista del Mondiale in Qatar: il motivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui