spot_img
HomeSerieANapoliInfortunio Osimhen, il chirurgo: "non giocherà la Coppa d' Africa"

Infortunio Osimhen, il chirurgo: “non giocherà la Coppa d’ Africa”

-

Infortunio Osimhen, il chirurgo – Gianpaolo Tartaro, chirurgo che ha operato al volto Victor Osimhen, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Calciomercato.it” nelle quali ha illustrato il quadro clinico e i tempi di recupero dell’ attaccante nigeriano.

Infortunio Osimhen, il chirurgo – Ecco le sue parole:

“La complicanza maggiore è stata quello dello schiacciamento dell’orbita. Non ha avuto solo una dislocazione, ha avuto un esotrauma. L’osso malare si è pluri-frammentato. Avrà avuto una ventina di fratture, Osimhen è finito come sotto una pressa. Tre ore e mezza di intervento: tutto sbagliato quello che si è detto prima e quello che ho letto in giro. Tre incisioni abbiamo dovuto applicare su più punti del viso. I novanta giorni di prognosi sono, purtroppo, concretissimi. La maschera che tutti credono sia facile, purtroppo, scarica su dei punti particolari: questa maschera che facciamo oggi si appoggia dove c’è la frattura. Dobbiamo studiare una maschera adatta alla conformazione di Victor, non è una questione così banale, anzi. C’è un nervo lì, tutto molto complicato. Canonico è molto bravo, lo aiuterà per il meglio. Posso dire che di sicuro non va in Coppa d’Africa. Vediamo come si evolve la situazione, ci siamo presi una forbice larga. Vediamo come rispondono orbita e nervo: la cavità oculare si è stretta. L’occhio è uscito dall’orbita, andiamo con i piedi di piombo. Da tifoso, lo vorrei in campo, ma dobbiamo aspettare i tempi tecnici corretti”.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter-Shakhtar, Inzaghi: “Avversario di qualità, vittorie danno autostima. Percorso lungo”
  2. Verona-Empoli, cronaca e tabellino [LIVE]
  3. Sassuolo-Cagliari chiudono sul 2-2: cronaca e tabellino
  4. Verona-Empoli, Tudor: “Contento di crescita e lavoro, confermiamo il momento”
  5. Napoli, Spalletti: “Inter fortissima, nessuna rivincita, pasasggio fondamentale”
  6. Inter-Napoli, Inzaghi: “Coraggio e motivazioni faranno la differenza, importantissima”
  7. Lazio-Juventus, Allegri: “Bella sfida, tante partite e bisogna riabituarsi. I Nazionali…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

PSG Donnarumma: “Era scritto che sarei venuto qui, con Keylor Navas…”

0
PSG DONNARUMMA - Intervistato da "France Football", Gigio Donnarumma torna sul suo approdo a Parigi, avvenuto a luglio dopo sei anni nella prima squadra...