Infortunio Immobile: è arrivato l’esito degli esami dopo lo stop in nazionale

Ciro Immobile, che aveva lasciato il ritiro della nazionale azzurra per un fastidio al polpaccio, accompagnato dalle polemiche di Lotito, aveva svolto degli esami per capirne la natura. Il giocatore della Lazio, tornato a Roma, ha avuto l’esito poco fa.

IMMOBILE: INFORTUNIO MENO GRAVE DEL PREVISTO. L’ESITO

Come riporta Fantacalcio.it, si pensava potesse essere uno stiramento, ma il problema è meno grave del previsto. Immobile quest’oggi ha svolto la risonanza magnetica tanto attesa e l’esito ha evidenziato una lesione di basso grado al polpaccio sinistro, già comunque in miglioramento dopo qualche giorno di riposo e di prime terapie.

L’attaccante della Lazio si sottoporrà a nuovi esami e controlli nella giornata di mercoledì. E’ quindi da escludere in maniera quasi categorica la sua presenza sabato 20 novembre  nella partita contro la Juventus. Lo stesso vale anche per la sfida di Europa League contro il Lokomotiv Mosca. Il vero obiettivo di Ciro è quello di essere disponibile in vista del match del 28 novembre contro il Napoli, almeno per una convocazione e per dare eventualmente una mano a gara in corso.

Infortunio Immobile

Naturalmente maggiore certezza si avrà anche dopo gli ulteriori controlli che verranno svolti mercoledì, ma al momento la situazione è questa.

LEGGI ANCHE:

Inter, altro infortunio in nazionale: De Vrij torna a Milano

Treviso, Zanuttig: “Darò tutto me stesso per invertire la rotta. Su oggi…”

Fiorentina Vlahovic: “In Portogallo per vincere. Futuro? Non mi pentirò”

Treviso-Real Martellago, non basta Kabine: 1-1 ed ennesimo passo falso

Juve, Zakaria idea concreta. E il Borussia apre alla cessione a Gennaio

Inter, Onana verso la firma a Febbraio. I nerazzurri valutano colpi a zero

Intervista Boateng: “Milan? Scelta intelligente. Da Zlatan ho imparato tanto”

Intervista Moratti: “Insigne all’Inter? E’ perfetto per qualsiasi squadra”

Roma Abraham: “Serie A molto difficile, su Mourinho e Lukaku…”

Articolo precedenteInter, altro infortunio in nazionale: De Vrij torna a Milano
Articolo successivoQualificazioni Mondiali: Spagna-Svezia decisa da Morata, Portogallo rimontato e ai playoff

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui