spot_img
HomeSerieAJuventusInchiesta plusvalenze Juve: indagati Agnelli, Nedved e Paratici

Inchiesta plusvalenze Juve: indagati Agnelli, Nedved e Paratici

-

INCHIESTA PLUSVALENZE JUVE – Vero e proprio terremoto in casa Juventus. Stando a quanto riferisce “Il Corriere della Sera“, Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici (ex dirigente bianconero e ora al Tottenham) sarebbero indagati per false fatturazioni e falso in bilancio. Oltre a loro altri tre dirigenti ed ex dirigenti bianconeri dell’area finanziaria in riferimento alle stagioni 2018-19, 2019-20 e 2020-21

La Procura di Torino vorrebbe vederci chiaro su alcune operazioni di mercato condotte dal club di Corso Galileo Ferraris negli ultimi tre anni.

INCHIESTA PLUSVALENZE JUVE

INCHIESTA PLUSVALENZE JUVE – La stessa Procura torinese avrebbe infatti mandato ieri sera la Guardia di Finanza alla Continassa per visionare ed acquisire alcuni documenti della società.

Tale inchiesta è guidat dai pubblici ministeri Mario Bendoni, Cirio Santoriello e dall’aggiunto Marco Gianoglio.

Il tutto a seguito di accertamenti della Consob e della Covisoc aventi ad oggetto “proventi da gestione dei diritti dei calciatori” per un giro di circa 50 milioni di euro.

 

LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Treviso-Limana Cavarzano: Marcolin e Sottovia sono straripanti, finisce 5-0

0
TREVISO LIMANA CAVARZANO - Dopo il netto successo di Vittorio Veneto mercoledì sera, il Treviso - finora a punteggio pieno nel campionato di Eccellenza...