Atalanta, Ilicic è sempre più lontano. Gasperini conferma: “Vuole fare altre esperienze”

E’ stata molto particolare la sua stagione, perché Josip Ilicic dopo quell’inizio di campionato (in ritardo) difficile ha alternato prestazioni importanti a momenti in cui non dava garanzie. Spesso, il suo tecnico Gian Piero Gasperini nel corso della 2020/2021 si è lamentato per lo scarso impegno e per la poca applicazione. E proprio lui ha chiarito qual è la situazione attuale.

ATALANTA, GASPERINI AMMETTE: “ILICIC IN CERCA DI SQUADRA”

Infatti, al termine della sfida tra il club nerazzurro e il Pordenone, test precampionato vinto per 2-1, l’allenatore dell’Atalanta ha comunicato la scelta del giocatore sloveno di lasciare la squadra. Queste le sue parole, riportate da Goal.com:

Ilicic vediamo: alla fine della scorsa stagione ha manifestato la voglia di fare nuove esperienze”.

Il giocatore, che il prossimo gennaio compirà 34 anni, come detto è reduce da una Serie A un po’ complicata, in controtendenza rispetto alle precedenti con la Dea, e adesso ha manifestato la volontà di provare altre avventure. Gasperini continua:

“Ha fatto bene la preparazione, è la prima volta che lo vedo con qualche chilo in più: non ha saltato un minuto di allenamento e non ha mai imprecato su niente, non è mai successo. Si sta preparando a trovare una squadra che possa farlo giocare”.

Ilicic-Atalanta

Arrivato nel 2017, con la maglia nerazzurra Ilicic ha collezionato 149 presenze e 57 reti, che rimarranno impresse in eterno nella storia del club.

LEGGI ANCHE, PER ESEMPIO:

Kaio Jorge Juventus: Operazione conclusa, si aspetta il calciatore

Benjamin Mokulu: “Ora faccio il personal trainer, ma non vedo l’ora di rientrare” – ESCLUSIVA EC

Giroud goal: Miglior esordio possibile per il neo acquisto del Milan

Amichevoli 31 luglio, così le squadre di Serie A. Stasera il trofeo Berlusconi

Mercato Atalanta: via vai in difesa. Con Romero al Tottenham tutto su Tomiyasu

Articolo precedenteKaio Jorge Juventus: Operazione conclusa, si aspetta il calciatore
Articolo successivoMercato Napoli Berge, lo Sheffield non abbassa le pretese: il punto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui