[df-subtitle]Senza tanti big i parigini schiantano il Monaco e iniziano nel migliore dei modi la nuova stagione. Super Di Maria autore di una doppietta.[/df-subtitle]Il Psg si porta a casa il primo trofeo stagionale travolgendo per 4-0 il Monaco e conquistando la Supercoppa di Francia.

Nonostante l’assenza di molti big, tra cui Cavani e Mbappè reduci dalle fatiche mondiali, la squadra di Tuchel ha dominato il match, trascinata da un Di Maria in versione superstar.

A Shenzhen, in Cina, è proprio l’argentino, al 33′, a mettere in discesa l’incontro battendo Benaglio con un perfetto calcio di punizione. Il Psg approfitta del momento e dopo 6 minuti assesta il colpo del KO grazie al tocco vincente di Nkunku.

Monaco quasi mai pericoloso, che subisce il tris al 66′ grazie alla firma del figlio d’arte Timothy Weah, figlio di George, bravo a sfruttare l’assist di Nsoki. Ad arrotondare il risultato ci pensa ancora Angel Di Maria, che al 91′ di sinistro sigla la sua personale doppietta.

Sesta supercoppa consecutiva per i parigini, e primo trofeo con la nuova maglia per il portiere Gianluigi Buffon, in campo per 90′ minuti, impegnato soltanto da un tiro di Jovetic dalla distanza.

Articolo precedenteMercato Napoli, per Malcuit si prova a chiudere in giornata
Articolo successivoRoma, Olsen: “In Svezia felici del mio arrivo, ottime impressioni. Lotterò per ciò che voglio”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui