Il Napoli vuole Tavares – Il Napoli guarda al futuro e dopo le anticipazioni dei mesi scorsi i partenopei, ora, sembrano fortemente intenzionati a fare loro Nuno Tavares, terzino sinistro classe 2000 del Benfica. Il giocatore è un profilo scelto proprio da Aurelio De Laurentiis, il quale, complici anche le pessime prestazioni di Mario Rui, ha deciso di pagare la clausola rescissoria al fine di liberare il giovane talento portoghese.

Il Napoli vuole Tavares – Il Napoli segue da tempo il giocatore, ma nell’ ultima finestra di mercato i tempi erano troppo stretti per intavolare una trattativa, mentre il prossimo giugno ci sarà tutto il tempo necessario per far sì che questo interessantissimo talento approdi nel nostro campionato. A riportarlo è “Gonfialarete.com“.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Juventus, Bonucci: “Gattuso uomo vero, non credo alla crisi. Dobbiamo essere da esempio ma a volte…”
  2. Fiorentina, Commisso: “Il futuro è oggi, non c’è più tempo e bisogna vincere”
  3. Atletico Madrid-Suarez, nel segno dell’uruguaiano: i colchoneros volano
  4. Jovic si confessa: “Sto recuperando la forma. Rebic e Haller? Mi mancano”
  5. Juventus, Pirlo: “Finale Coppa Italia da centrare a tutti i costi, aggressivi contro l’Inter”
  6. Atalanta, Gosens: “Rimonta subita brutto segnale, non siamo favoriti per la Coppa Italia ma sarebbe bello vincere qualcosa”
  7. Udinese-Verona, Juric: “Brutto primo tempo. Kalinic-Lasagna…”
  8. Capello elogia Maldini: “Chi capisce di calcio porta i risultati”
  9. Buon compleanno Ronaldo: 36 anni come i trofei vinti in carriera
  10. Verona, Lasagna: “Passaggio che mi porta benefici per squadra e gioco, c’è ambizione”
  11. Ronaldo la ribalta: la semifinale d’andata di Coppa Italia la vince la Juve
  12. Atalanta, Gasperini: “Napoli forte, doppia sfida di grande valore”
  13. Milito avverte l’Inter: “Juve grande squadra che impara dalle sconfitte”
  14. Inter-Juventus, Conte pre Coppa Italia: “Ridurre al minimo gli errori”
  15. Mercato Cagliari: Rugani arriva, Oliva e Ounas partono
  16. Verona, Di Gaudio cambia maglia, non città: ufficiale al Chievo
Articolo precedenteRoma senti Totti: “Se chiamasse Friedkin, ne parlerei”
Articolo successivoLa Fiorentina ha scelto Sarri: Pradè e Barone a cena da lui per convincerlo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui