[df-subtitle]Alla Spal 8,5 milioni di euro[/df-subtitle]

Alberto Grassi, centrocampista classe 1995 e nuovamente un calciatore del Napoli. La società partenopea infatti, dopo che la Spal aveva riscattato il ragazzo per 8 milioni di euro, ha deciso di esercitare il controriscatto versando nelle casse spalline ulteriori 500 mila euro.

Dopo l’ottima annata trascorsa a Ferrara, con 28 presenze e 3 gol, divenendo uno degli uomini cardine della squadra di Semplici, la Spal aveva fatto di tutto per mettere insieme i milioni utili per riscattare il giocatore, ma non è bastato visto che Grassi, dopo appena un giorno è tornato ad essere interamente di proprietà azzurra.

Articolo precedenteCalciomercato Napoli: se ne discute a NM LIVE
Articolo successivoBologna, per l’attacco l’obiettivo principale è Roberto Inglese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui