NAPOLI-SENESI E MONTERO 

Il Napoli è alla ricerca di un nuovo difensore e sul taccuino di Cristiano Giuntoli, ds dei partenopei, ci sono due nomi in lista: Senesi e Montero.

Il Napoli alla ricerca di un difensore. Senesi e Montero in pole

A prescindere dal futuro di Kalidou Koulibaly, il Napoli dovrà correre al riparo per il reparto difensivo.
Nelle ultime ore si sono aperte due strade: una che va verso l’Olanda, più precisamente in casa Feyenoord dove gioca Marcos Senesi. L’altra strada invece porta direttamente a Madrid sponda Atletico, club che detiene il cartellino di Francisco Montero.

IL NAPOLI PROVA IL COLPO SENESI

Marcos Senesi, difensore centrale argentino classe 1997, è un profilo già noto a De Laurentiis e Giuntoli dato l’interessamento delle scorse sessioni di mercato. Il difensore nonostante la giovane età (24 anni) garantirebbe esperienza e talento e ne è la stagione appena conclusa che gli è valsa il premio di Miglior difensore del campionato olandese.4

Attualmente il Feyenoord dopo aver rifiutato a due offerte da 15 milioni da altri club lo valuta circa 20 milioni, cifra che il Napoli non è disposto a pagare. Fondamentale sarà il lavoro del Ds degli azzurri che punterà sulla volontà del calciatore di poter giocare nello stadio in cui il suo idolo Diego Armando Maradona ha giocato per sette anni.

L’ALTERNATIVA A SENESI: ECCO MONTERO

L’alternativa a Senesi si chiama Francisco Montero, difensore spagnolo classe 1999 che quest’ultima stagione ha giocato in Turchia vestendo la maglia del Besiktas. L’andaluso a fine giugno rientrerà in Spagna nel suo club di appartenenza cioè l’Atletico di Madrid. A confermare l’interessamento da parte del Napoli è stato il suo agente Alejandro Camano (anche procuratore di Lautaro e Hakimi) che ha confermato i contatti con Cristiano Giuntoli. Il costo del cartellino del calciatore è di circa 5 milioni cifra abbordabile per i partenopei, ma non è da escludere un prestito iniziale con futuro diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLa Juventus interessata ad Ospina, Audero o Cragno come vice Szczesny
Articolo successivoItalia, Nesta: “Europeo? Fiducioso, Nazionale pronta a competere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui