Il Milan su Boniface e Parisi – Il Milan ha già cominciato a programmare la squadra del futuro. Stando a quanto riportato nella sua edizione odierna da “Tuttosport“, infatti, nella partita di Bologna, nella quale Pioli ha effettuato un grande turnover in vista del ritorno di Champions al Maradona, i vice non sarebbero stati minimamente all’altezza dei titolari e questo avrebbe portato i dirigenti rossoneri a ragionare seriamente sul futuro di alcuni giocatori.

Il Milan su Boniface e Parisi – Ballo Tourè ed Origi non sono piaciuti a Maldini ecco perche il Milan avrebbe iniziato a lavorare su due profili che, in vista della prossima stagione, potrebbero andare a sostituire i calciatori sopracitati. I due nuovi profili rispondono ai nomi di Fabiano Parisi dell’ Empoli e  Victor Boniface dell’Union Saint Gilloise. Per il primo il club toscano chiede circa 15 milioni di Euro cifra, al momento, ritenuta eccessiva dalla dirigenza milanista. Per il centravanti nigeriano, invece, ci sono ampi margini di trattativa con il club belga.

LEGGI ANCHE:

  1. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  2. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  3. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  4. Tottenham, Richarlison su Conte: “Bisogno di minuti, Conte non spiega e non capisco”
  5. Serie B, 27a giornata: Reggina perde il derby, avanzano Bari, Sud Tirol e Pisa
  6. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  7. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  8. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  9. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  10. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  11. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  12. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  13. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  14. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  15. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
Articolo precedenteKeylor Navas: “Il PSG? Se torno, sono in grado di vincere la Champions”
Articolo successivoJuve, senti Danilo: “Ridarci i punti sarebbe una cosa giusta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui