Il Milan pensa a Odriozola – Il Milan continua a progettare la squadra del futuro, la quale nella prossima stagione farà il suo ritorno in Champions League dopo una lunghissima assenza. Il primo nodo da sciogliere, è quello riguardante il terzino destro, i rossoneri vogliono Dalot e i contatti con lo United per farlo restare a Milano sono già stati avviati, magari con la formula del prestito con diritto di riscatto. Secondo quanto riportato da “Gianluca Di Marzio“, però, se l’ accordo con gli inglesi non si trovasse, allora il Milan virerebbe su Odriozola del Real Madrid. Il giocatore fu già cercato a Gennaio ma alla fine la sua decisione fu quella di restare in Spagna, ora invece con l’ insediamento di Ancelotti, il talento classe 1995 avrebbe aperto a un trasferimento a Milano e le parti hanno già iniziato i primi colloqui.

Il Milan pensa a Odriozola – Come vice Theo Hernandez continua a piacere Junior Firpo del Barcellona ma i catalani non vogliono cederlo in prestito e il Milan confida che presto possano cambiare idea. A differenza di Dalot, Brahim Diaz è pronto a restare in divisa rossonera anche la prossima stagione, in quanto la trattativa con il Real procede spedita, senza intoppi e tutto potrebbe essere ultimato nel giro di una settimana. . L’accordo è stato trovato sulla formula del prestito con diritto di riscatto e di contro riscatto in favore del Real. Rimane, però, ancora da decidere la cifra.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  12. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
Articolo precedenteConte sul suo futuro: “sarà un anno di studio. L’ Italia trasmette sicurezza”
Articolo successivoDonnarumma-PSG, ci siamo: svolte in mattinata le visite mediche a Roma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui